L’insoddisfazione

Una sola gioia: essere uniti a Cristo e in Cristo! Inutile cercare altro, che mai potrà soddisfarci!
Non a me non a me, ma al Tuo Nome dà gloria Signore!

Le Catechesi di Don Vincenzo Carone

L’uomo, quaggiù sulla terra, non può essere mai pienamente soddisfatto perché ha, in sé, profonde difficoltà di equilibrio. La soddisfazione è il sicuro possesso dei beni capaci di accontentare ogni senso ed ogni facoltà dell’uomo. Se sfugge qualche bene, non si è soddisfatti. Ovvero, se non si crede ad un settore dell’uomo, per esempio lo spirito, ci si può illudere di essere soddisfatti cercando, trovando e possedendo solo i beni materiali. Ma questi, essendo limitati perché materiali, esauriscono il piacere che hanno e provocano il crollo e la disperazione di chi li possiede. Il problema vero non è qui. Purtroppo l’uomo ha facoltà e sensi che, per essere soddisfatti, richiedono beni difficili a trovarsi, a possedersi ed a conservarsi armonicamente. Per possedere i beni dello spirito bisogna rinunziare ai beni di questo mondo; per possedere i beni del corpo bisogna stare attenti a non perdere i beni dello spirito. Sembra…

View original post 1,287 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s