La carità – di don Vincenzo Carone

Carità - vignetta

Ci sono persone che camminano al cospetto di Dio senza l’amore verso il prossimo: persone che non hanno saputo trovare in se stesse e nel prossimo il bisogno di cercare Cristo e la sua salvezza; non pensano che moriranno presto, per cui non si pongono domande sulla vita e sulla morte. Altre poi sono mosse da una certa curiosità e superbia. Sono disposte a credere in Cristo soltanto se qualcuno fa loro conoscere i suoi segreti, e i disegni di Dio sul loro destino. Costoro cadono sovente in grandi tentazioni e in grandi peccati per questa loro superbia e curiosità; non sono graditi a Dio, non vogliono ammettere che Dio è grande e inaccessibile. Cristo per loro è simile a un loro compagno di scuola. Mantieni una religiosa riverenza dinanzi al giudizio divino, dinanzi allo sdegno dell’Onnipotente. Non volere sondare l’operato dell’Altissimo. Esamina sempre il tuo rapporto con il prossimo e le tue iniquità: in quante cose hai peccato, e quanto bene hai tralasciato di fare. Ci sono alcuni che fanno consistere la loro vita cristiana soltanto nelle liturgie che suscitano sentimenti forti, nel fenomeno rarissimo delle apparizioni e dei miracoli, e nelle raffigurazioni esteriori e simboliche; molti di noi hanno il Nome di Gesù sulla bocca, ma non c’è nel loro cuore. Ci sono altri che, illuminati nella mente e puri nei loro affetti, anelano continuamente alle realtà eterne, provano fastidio a legare il proprio cuore agli affetti che non hanno il carisma della volontà di Dio, e soffrono ad assoggettarsi a ciò che il mondo ateo e materialista impone. Costoro mediante le loro opere buone danno la testimonianza della loro fede. Sono questi che ascoltano ciò che dice, dentro di loro, lo Spirito di verità. Volentieri ascoltano la sua voce che li ammaestra a valutare le cose di questa terra per quello che sono realmente, e ad amare quelle che Gesù ha promesso. Affrontano qualsiasi rinunzia e sacrificio pur di meritare di entrare in Cielo. (http://wp.me/p4uUtu-vv)

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s