Non è un vanto annunciare il Vangelo a Piazza San Giovanni, ma un dovere

Discernere

119805.b

Come ribadito dagli organizzatori, la manifestazione di domani sarà, essenzialmente, un gioioso e serio annuncio del Vangelo. Non è un ossimoro, ma la realtà che sgorga da chi, attraverso il Vangelo, ha scoperto la gioia e la serietà della vita perché in esso si compie e compone tutto ciò che nella società agnostica è inconciliabile. Il cuore dell’annuncio della Chiesa, infatti, è un evento che si sta realizzando, una novità che si sta approssimando: “il Regno dei Cieli è vicino”. C’è dunque un luogo dove sperimentare la pienezza della vita, il “Regno che appartiene a Dio”, dove ogni uomo può tornare ad essere suo figlio. Ma non è un luogo fisico, è la comunione tra “chi è stato accarezzato dalla tenerezza della misericordia” (Papa Francesco, Discorso ai membri di Comunione e Liberazione); è il “luogo” dove ogni nostro peccato diviene “il luogo privilegiato per l’incontro con Gesù Cristo”. Per questo…

View original post 1,930 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s