L’abbandono di un’anima alla tentazione

Le Catechesi di Don Vincenzo Carone

Cos’è la tentazione? È un suggerimento che viene dal maligno, o direttamente o indirettamente, attraverso le concupiscenze del mondo, o anche dall’ambiente. La tentazione può venire da dentro di te: memoria, fantasia; può venire dall’esterno; può venire dal demonio, dalle concupiscenze; può venire da tante fonti. Comunque per sé la tentazione è un suggerimento col quale il maligno sollecita l’uomo al male.
Cos’è il male? È fare un atto non conforme alla volontà di Dio, perché il bene è Dio, e tutto ciò che è conforme a Lui è bene. I momenti della tentazione. Cosa è la tentazione, dunque, quali sono i momenti della tentazione? Secondo la teologia cattolica sono quattro, e cioè: l’occasione che ci rende possibile peccare, l’attrazione, la suggestione e il consenso.
L’occasione è la porta di entrata nella tentazione, per cui quando l’occasione ti interessa, tu dialoghi con satana. Ovviamente l’elemento che dialoga più frequentemente con…

View original post 1,350 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s