Monthly Archives: January 2016

Presidente Renzi, coraggio! Difendere la famiglia naturale e i bambini è l’unica riforma da non fallire

Originally posted on Discernere:
Gentile Presidente del Consiglio, Sono un sacerdote italiano in missione in Giappone da moltissimi anni. Ma sono cresciuto a pane e politica, mio padre è stato per quarant’anni un dirigente della Democrazia Cristiana, il Partito nel…

Posted in Uncategorized | Leave a comment

El Señor te espera para donarte Su paz…!

Vengo del tráfico, del ruido, de toda la agitación que hay ahí afuera, Señor, trato de serenarme y dejar mi aceleramiento convertido en suaves pasos para estar frente a ti. Ya me va llegando la calma, la paz…. Frente a … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Credere che Dio non ti abbandona…

Si può essere in debito con il Paradiso? Secondo Antonio Bacassino, missionario a Bagdad, ognuno di noi ha una cambiale da pagare nei confronti di Dio. E la sua era molto pesante. Antonio nasce a Nardò nel gennaio del  1967. … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Ecco il sito ufficiale del Family day a Roma il 30 gennaio 2016

http://www.familyday2016.it/

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Il sito ufficiale per tutte le informazioni sul Family Day

Originally posted on il blog di Costanza Miriano:
Trasmettere qui, sul sito ufficiale, info sugli spostamenti, per aiutare chi gestirà l’ordine pubblico, per favore!!! http://www.familyday2016.it/

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Donne: sapienza di vita

La donna, al mattino della creazione venne alla luce e cantò, mentre il sole inviava all’universo il certificato di nascita. Nei tratti gentili era inscritta nel tempo. Le parole si composero pian piano in pensieri, le mani compirono le prime … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Il momento è decisivo: il 30 gennaio a Roma per “la marcia di san Giovanni”

Originally posted on il blog di Costanza Miriano:
? di Costanza Miriano Preparate gli zaini, comprate i biglietti, lavate la macchina (o meglio controllate le gomme), accendete gli elicotteri le navi i treni gli aerei gli alianti, chiedete le ferie…

Posted in Uncategorized | Leave a comment